'
Le caratteristiche
Denominazione: Monviso Vertical Race. Crissolo (CN)
Lunghezza: 3930 metri. altitudine di partenza: 1330 m ; altitudine di arrivo: 2330 metri
Terreno :
3% asfalto, 97% sentiero di montagna
Dislivello totale in salita :
1000 m
Dislivello totale in discesa : zero assoluto
Descrizione:
 
Il ritrovo è a Crissolo in Piazza Duca degli Abruzzi dove si trova la Proloco.
Ma la partenza avviene sul piazzale che si trova poco al di sotto della seggiovia che sale verso il Monte Granè. Il primo tratto avviene su asfalto lungo Via Ruata. La salita è subito dura ma corribile.
Quando l'asfalto termina dopo 400 metri e inizia il sentiero, si trova il primo dei quattro muri.. la corsa cede il passo alla marcia alpina. Le pendenze risultano sempre oltre ol 30% con punte sino ai 40%. Il sentiero si svolge ancora nel bosco e interseca la strada sterrata che sale alle stazioni alte della seggiovia. Si esce dal bosco ma la pendenza non cambia. Se il tempo è limpido davanti a noi si presenta la spettacolare immagine della parete orientale del Monviso.
Superata la stazione della seggiovia il percorso è un pò meno duro e qualcuno riesce anche a correre per alcuni tratti. Ci aspetta ancora un muro al 35%, un breve tratto in moderata pendenza e l'ultima ascesa verso l'arrivo posto in vetta al monte Granè dove si trova un piccolo rifugio
Lungo il percorso segnato da bandierine sono posti dall'organizzazione i cartelli chilometrici. La lunghezza totale viene data dagli organizzatori di 4175 metri; la prova del GPS indica una distanza di poco inferiore ai 4000 metri.

L'edizione 2017, facente parte del Circuito Vertical Sunset, prevede la novità che la gara sarà una cronoscalata e non una gara in linea come gli anni passati

 

Organizzazione : Podistica Valle Infernotto
 
Il tracciato
 
 

 

Foto del percorso
Ritrovo a Crissolo
La partenza effettiva avviene dal Piazzale sotto la seggiovia
2 km.
uno dei muri con pendenza superiore al 30%
si sale al cospetto del Gigante
3 km.
4 km.
l'arrivo é in cima al monte Granè
 

Crissolo
 

 

Crissolo (Crisseul in piemontese, Crisòl in occitano) è un comune di 174 abitanti della provincia di Cuneo. Nel suo territorio si trova la sorgente del fiume Po.

Fa parte della Comunità montana Valli Po, Bronda, Infernotto e Varaita. Il comune di Crissolo si trova alla testata della valle Po. Il capoluogo, in frazione Villa, è a una quota di 1333 m s.l.m.; il territorio del comune ha una quota variabile tra un minimo di 1100 m s.l.m. ad un massimo di 3841 m s.l.m., corrispondente alla vetta del Monviso (punto di unione dei comuni di Crissolo, Oncino e Pontechianale


Il re di Pietra
Il Monviso (Vísol ['vizʊl] in occitano, Viso ['vizʊ] in piemontese - 3.841 m s.l.m.) - detto anche Re di Pietra - è la montagna più alta delle Alpi Cozie. La montagna è ben visibile dalla pianura per via della sua forma piramidale e la sua altezza di oltre 500 metri superiore ai picchi circostanti. Con 2.062 metri la sua prominenza è la decima dell'intero arco alpino e la ventitreesima in tutta Europa. È anche conosciuto perché ai suoi piedi si trova la sorgente del fiume Po, il corso d'acqua più lungo d'Italia.

Il nome Monviso deriverebbe dal latino Mons Vesulus. Il termine Vesulus deriverebbe a sua volta dalla radice ves indoeuropea usata per indicare un'altura; in definitiva il nome Mons Vesulus significa montagna ben visibile (che la rende sicuro punto di riferimento per il viaggiatore) ed isolata come per l'appunto è il Monviso. Infatti, guardandolo dalla parte italiana, la sua forma piramidale imponente si erge maestosa quasi dal 'nulla', rendendo il Monviso visibile e riconoscibile anche da grandi distanze.

La sottostante mappa Google Earth vi permette di visitare la zona del percorso tramite i comandi interattivi.

 

 

 
 

Lista Descrizione Percorsi Gara

 

Home Page