'
Le caratteristiche
Lunghezza :
anello di 2000 metri circai da percorrere più volte in base alla categoria
Terreno :
prato 100%
Dislivello in salita :
Irrilevante
Dislivello in discesa :
Irrilevante
Descrizione:
il percorso si snoda nel Parco della Pace (Parco Olimpico) di Pinerolo.
Il giro è di circa 2 Km ed è formato da un percorso con molte curve tipiche di un circuito ricavato in un area abbastanza ridotta. La partenza avviene al di fuori del circuito di gara in una pista di lancio che dovrebbe permettere al gruppo di sgrananrsi un pò.. Da segnalare che nell'anello ci sono 3 salite da affrontare salita.
La gara è visibile interamente dall'alto lungo il sentiero in terra battuta (di colore marrone sulla mappa.)
.
Come Arrivare:

da Torino:

In treno: Torino - Pinerolo Olimpica. La Stazione si trova a 200 mt dalla pista.
In auto: proveniendo da SR23/Strada Statale 23: imboccare lo svincolo per Pinerolo /    alla rotonda, uscita 2a   procedendo verso Pinerolo / proseguire dritto /    Svoltare a destra uscita Pinerolo Centro (vedi mappa) /  Alla rotonda 2a uscita in Corso Torino / proseguire dritto fino al primo semaforo /  Girare a destra in Via dei Rochis  e proseguire diritto

da Saluzzo:
dalla statale prendere lo svincolo direzione per Torino /    imboccare lo svincolo per Pinerolo, appena superato il benzinaio /   Alla rotonda, uscita 4a  procedendo verso Pinerolo /  proseguire diritto /  voltare a destra uscita Centro (vedi mappa) /   Alla rotonda 2a uscita in Corso Torino /  proseguire diritto fino al primo semaforo /   svoltare a destra in Via dei Rochis e proseguire diritto /  sempre avanti sino al primo semaforo /  svoltare a destra in Via dei Rochis  e proseguire diritto.
Società organizzatrice:

A.S.P.D. Atletica Pinerolo

 

Il percorso
Il campo gara del Cross della Pace di Pinerolo così come presentato dagli organizzatori sul sito dell'Atletica Pinerolo

Altra realizzazione grafica del percorso:

 

 

Il Parco Olimpico di Pinerolo

Immagini del campo dove si svolge il Cross

 

Ferrovia Torino - Pinerolo: fermata Pinerolo Olimpica

Fermata ferroviaria fuori terra situata nel comune di Pinerolo, alla progressiva chilometrica 39+600 dal Bivio Sangone. È dotata di un solo binario passante.

Venne attivata il 31 gennaio 2006, in concomitanza con i XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006.

Nelle vicinanze della fermatasi trovano il parco olimpico, il complesso sportivo (palazzo del ghiaccio "olimpico", piscina comunale, palazzetto dello sport e campo sportivo "F.lli Martin") ed il centro studi (Liceo Scientifico Statale "Marie Curie", Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "Michele Buniva", Istituto Tecnico Industriale di Stato "Ignazio Porro", Istituto Professionale di Stato per l'Industria e l'Artigianato "Antonio Capetti" ed Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e la Ristorazione "Arturo Prever").

Servizi

  • Parcheggio di scambio
  • Sottopassaggio

 

Il palazzo del ghiacchio di Pinerolo

Le Olimpiadi Invernali di Torino 2006, hanno lasciato in dote a Pinerolo un moderno e funzionale Palaghiaccio, utilizzato sia per attività sportive agonistiche (Curling, Hockey, Pattinaggio Artistico e Short Track) che per il pattinaggio libero. Grazie alla sua polifunzionalità il palaghiaccio ospita inoltre durante l'anno numerose manifestazioni e spettacoli di vario genere. Accanto al palaghiaccio principale, sorge inoltre un secondo impianto prettamente dedicato al Curling e diventato teatro di allenamento per le squadre locali e per le nazionali italiane che spesso vi vengono a svolgere stage di allenamento.
Lo stadio del ghiaccio si trova a dietro il parco dove si svolge il cross della pace

 

 

Pinerolo Città del Curling

Le Olimpiadi Invernali di Torino 2006 hanno visto la città di Pinerolo ospitare le avvincenti partite del Curling. L'Italia scoprì in quell'occasione un nuovo sport fino ad allora pressochè sconosciuto nel nostro paese, ma che in paesi come il Canada ma anche in tutta l'Europa del Nord, vanta centinaia di migliaia di praticanti. In quell'occasione, milioni di telespettatori di tutto il mondo, scoprirono attraverso ore ed ore di diretta televisiva, il nostro territorio. Da allora il Curling è entrato a pieno titolo tra gli sport più praticati dai pinerolesi, con ottimi risultati delle squadre locali nei campionati nazionali ed internazionali e con numerosi giocatori locali convocati in Nazionale.
Lo stadio del curling si trova a fianco del parco dove si svolge il cross della pace

 

 

 

 

La sottostante mappa Google Earth vi permette di visitare la zona del percorso tramite i comandi interattivi.
 

Lista Descrizione Percorsi Gara

 

Home Page